Telefono: 0185 322986
Cellulare : 393 9282444
Telefono: 0185 322986
Cellulare : 393 9282444
Blog
27
10
2014

Più ti alleni e più sei felice, lo dice la scienza!

A chi non è mai capitato di avere un un periodo difficile moralmente?

Magari a lavoro le cose non vanno bene, lo stress, l’ansia, le difficoltà economiche hanno preso il sopravvento e tutto sembra andare nel modo peggiore.

A volte non basta parlare con qualcuno o addirittura prendere dei medicinali, rischiando di sovraccaricarsi inutilmente. Ci vuole qualcosa di più e di diverso.

Già da anni è stato scientificamente provato, infatti, che una delle cure necessarie e meno considerate risiede nell’attività fisica.

Proprio così, nello sport!

Questo perché oltre a far sentire bene con se stessi e con il proprio corpo, provoca anche una distrazione da tutte quelle situazioni che derivano dalla quotidianità e quindi da agitazioni e preoccupazioni.

Lo sport è un vero toccasana per l’umore, si tratta di una valvola di sfogo che aiuta a incrementare la produzione di determinate sostanze che migliorano lo stato di benessere generale.

Una ricerca statunitense ha comprovato che coloro affetti da problematiche di carattere depressivo, svolgendo un’attività fisica di mezz’ora per almeno 3 volte alla settimana nell’arco di un anno, hanno ottenuto un risultato migliore rispetto a chi si dedicava all’esclusiva terapia medicinale.

Questo ha una spiegazione: compiendo sport, la temperatura del corpo aumenta stimolando il rilassamento muscolare ed effetti calmanti all’intero organismo.

Non solo, effettuare qualsiasi tipo di attività fisica comporta un rilascio di particolari molecole come: dopamina, serotonina, noradrenalina, acetilcolina ed endorfina, in grado di sprigionare una grande sensazione di benessere, tant’è vero che vengono denominati “ormoni della felicità”!

Avete mai sentito parlare dell’euforia del corridore? Ecco, si tratta di quello stato di buonumore apparentemente ingiustificato che avviene dopo aver effettuato sport in maniera continuativa.

Non è una favola, è tutto vero.

Lo sport rende felici, chi lo afferma?

Uno studio britannico della Mental Health Foundation del 2015 affermò che i medici che prescrissero ai propri pazienti di fare sport per affrontare e superare delle forme di depressione fossero il 35%, in netto aumento, considerato che tre anni prima furono solo il 5%.

Immaginiamoci che passi da gigante possano aver fatto al giorno d’oggi!

Sempre qualche anno fa, fu dimostrato che soltanto il 41% dei dottori affermò che l’esercizio fisico potesse portare a reali benefici contro la depressione, oggi, a dirlo con certezza sono quasi il 90%.

Proprio da queste ricerche sono nati successivamente dei programmi appositi aventi lo scopo di rendere nuovamente felici le persone attraverso attività sportive.

Furono numerosi anche ulteriori studi effettuati in gran parte del mondo che confermarono questa tesi, come in Svezia o in America.

Molti sono stati gli esperimenti che hanno dimostrato quanto il movimento costante sia un antidepressivo efficiente, abbinato ovviamente alla medicina tradizionale nei casi più moderati, ma senza il quale non sarebbe possibile ottenere risultati positivi sperati.

A quale sport rivolgersi?

Se state pensando di rivolgervi a qualche tipo di attività fisica per ritrovare il vostro benessere e buonumore, non preoccupatevi a chiedervi quale tipo esercizio sarebbe meglio svolgere.

Qualsiasi sport va bene, purché sappia rendervi felici di farlo.

Occorre dedicarsi a qualcosa a cui si è portati o che sia incline alla propria personalità.

Fatelo con assoluto piacere e non ponendovi risultati troppo rigidi, ricordate, lo sport è divertimento!

autore: Avant Garde Fitness